«La EV6 è perfetta per me.»

Con Dominique Gisin, Kia Schweiz si è aggiudicata una nuova ambasciatrice del marchio che calza a pennello. La campionessa olimpica svizzera di discesa libera sa cosa significa raggiungere obiettivi straordinari.

Con la sua medaglia d’oro nella discesa libera alle Olimpiadi invernali del 2014 a Sochi, in Russia, la sciatrice svizzera Dominique Gisin ha realizzato il sogno di una vita. Imperterrita, non curante delle pause forzate dovute agli infortuni, ha lavorato per molti anni. E anche dopo il più grande trionfo che si possa ottenere nello sport agonistico, ha conservato la voglia di migliorare costantemente il suo potenziale personale e di considerare il suo limite di prestazione come una variabile aperta: l’anno prossimo si impegnerà per concludere il suo Master in astrofisica al Politecnico di Zurigo. Nel 2011 ha conseguito la sua licenza di pilota privato, prima di ritirarsi dalla sua carriera sportiva attiva nel 2015. Dal 2019, vola addirittura a bordo di un Pilatus PC-12 come pilota professionista. Ambizione, disciplina e forza di volontà sono qualità indispensabili per vincere l’oro olimpico, non importa di quale sport si stia parlando.

Allo stesso modo, sono dei requisiti indispensabili se si vuole dare una svolta di successo ad un marchio, come Kia. Entrambe le missioni seguono visioni chiare in un ambiente enormemente competitivo. La velocità, il dinamismo e il coraggio di abbandonare un terreno già battuto e conosciuto per avventurarsi su nuove strade sono caratteristiche che Dominique Gisin e Kia hanno in comune, soprattutto con la nuovissima e al 100 % elettrica Kia EV6. Insieme costituiscono un binomio perfetto e armonioso. Molti dei tratti e dei valori che caratterizzano Dominique coincidono con quelli di Kia. Ottenere il meglio da se stessi senza farsi prendere la mano. Considerare gli ostacoli delle sfide e trarre forza dalla famiglia per andare avanti. Ispirarsi e motivarsi a vicenda: anche questo è Kia. Il team Kia è molto felice di avere Dominique come nuova ambasciatrice e di guidare insieme verso il futuro con la sua energia e velocità che la contraddistinguono.

Testbild